AID Italia - La risposta alle tue domande sulla dislessia

Aid sezione di

Rimini

Martedì 3 dicembre 2019 presso la Scuola Primaria Paritaria Sant'Onofrio di Rimini.

Aspetti emotivo-motivazionali degli alunni con DSA

Aspetti emotivo-motivazionali degli alunni con DSA

Lo studente che vive continuamente situazioni di frustrazioni nello studio presenta scarsa autostima e precario senso di autoefficacia scolastica; in altre parole non attribuisce valore a se stesso come studente. La sua identità è continuamente minacciata e, percependosi come “incapace”, immagina di essere considerato anche dagli insegnanti, dai familiari e dai compagni in modo altrettanto negativo. Il ruolo della scuola ha un compito importante nel riconoscimento precoce del problema poiché la necessità di apprendere è insita nella natura umana, pertanto la scarsa motivazione ad apprendere deve far ricercare con forza la causa di ciò che sta accadendo.

Di questi argomenti ne parlerà, martedì 3 dicembre 2019 dalle ore 16,30 alle ore 18,30, presso la Scuola Primaria Paritaria Sant’Onofrio, Via Bonsi 14, 47921 Rimini, con genitori e docenti, il Dott. Andrea Novelli (psicologo e consigliere tecnico del Direttivo Nazionale A.I.D.).

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.